We All Dodgeball

La grande novità sportiva di questa seconda edizione del We All Rock Festival sarà il torneo amatoriale di dodgeball, sport ispirato al celebre film di Ben Stiller.

Di seguito troverete il regolamento completo e le modalità di iscrizione.

 

REGOLAMENTO TORNEO WE ALL ROCK DODGEBALL

 

I giocatori

I giocatori dovranno presentarsi a partire dalle ore 17:00 allo stand del We All Rock Festival dedicato  alle iscrizioni dei tornei per registrare il nome della squadra e pagare la quota di iscrizione (3 euro a squadra).

Le squadre dovranno essere composte da un  minimo 4 giocatori  (+ riserve).

L’inizio del torneo è previsto per le ore 18:00.

 

Uniforme

Ogni squadra dovrà avere un carattere identificativo che ne consenta il riconoscimento.

Lasciamo a voi la scelta, dando sfogo alla creatività (nei limiti del decoro).

 

Il campo

Il campo di gioco sarà un rettangolo di 9 mt x 18 mt ( campo da pallavolo), con un’area centrale denominata  dead zone.

E’ consentito l’ingresso nella dead zone SOLO nella fase iniziale del gioco per impossessarsi della palla e per una permanenza massima di dieci secondi. La palla sarà fornita dagli organizzatori. I giocatori che calpestano quest’area o le linee che la delimitano sono eliminati come se fossero stati colpiti durante un’azione di attacco.

 

 

Il gioco del Dodgeball

Le cinque regole fondamentali:

 Schiva

 Evita

 Piega

 Tuffati

 Schiva

 

Un “game” (o “gioco”) è una porzione di gara che va dal fischio iniziale dell’arbitro al fischio finale che ne sancisce il termine; perde il game la squadra i cui giocatori vengono eliminati dagli attacchi della squadra avversaria o per decisione arbitrale, ovvero che allo scadere del tempo massimo di durata di un game ha in campo il minor numero di giocatori. Ogni game ha una durata massima di 3 minuti.

Il “match” (o “partita”) sarà composto da 3 games.  Non appena saranno stati conclusi tutti i games previsti, l’arbitro fischierà la fine del match decretando la vittoria di quella squadra che ne ha vinti di più.

La perdita del gioco avviene quando tutti i giocatori di una squadra vengono eliminati, oppure, quando scaduto il tempo massimo di durata del gioco una squadra si trovi con in campo un numero di giocatori inferiori a quelli della compagine avversaria.

 

Ogni squadra occupa, prima dell’inizio del match, una parte del campo di gioco. La scelta del campo verrà effettuata attraverso il lancio della moneta.

L’arbitro  pone regolarmente distanziate, le 4 palle nella dead line  per iniziare l’incontro. Le due squadre sono schierate sulla linea di fondo della propria metà campo. L’arbitro emette un fischio ed inizia il cronometraggio del game. Tutti i giocatori corrono verso la dead line cercando di impossessarsi del maggior numero di palle, ne escono entro 10 secondi ed inizia immediatamente il gioco. Nessun giocatore che si trovi nella dead line in questa fase del gioco può essere eliminato né può eliminare avversari, per cui ogni lancio da e verso giocatori nella dead line è da considerarsi Palla Neutra. Ogni successivo game inizierà con le stesse modalità con scambio del campo. Il gioco è continuo e senza interruzioni ed ogni squadra porterà attacchi con l’obiettivo di eliminare i giocatori della squadra avversaria, fino a quando tutti i giocatori di una squadra saranno eliminati o il tempo di durata del game sarà terminato.

Un “attacco” è una azione di gioco in cui uno o più giocatori di una delle due squadre, che sono in possesso della palla, effettuano un lancio diretto verso un avversario, teso a colpirlo e quindi ad eliminarlo. Il giocatore attaccato dovrà evitare di essere colpito o cercare di bloccare con le mani la palla lanciatagli contro.  Per poter essere valido ai fini dell’eliminazione, l’attacco deve far sì che la palla colpisca un giocatore direttamente, non venga “bloccata” nel suo volo e che, dopo aver colpito l’avversario, cada a terra o esca dal campo, ovvero colpisca qualsiasi altra cosa o persona e poi cada a terra o esca dal campo. Qualora il giocatore sottoposto ad un attacco riesca a bloccare al volo con una o entrambe le mani la palla, o anche, dopo aver colpito lui stesso o un proprio compagno, riesca a bloccare la palla prima che cada a terra o esca dal campo, avrà effettuato una palla “Presa”.

 Una “Presa” valida comporta l’eliminazione del giocatore che aveva portato l’attacco e contemporaneamente il salvataggio dell’eventuale giocatore della squadra opposta che può essere stato colpito prima che la palla sia bloccata; inoltre il giocatore che ha effettuato la “Presa” ha il diritto di richiamare un giocatore della propria squadra precedentemente eliminato.

 

Un giocatore è eliminato :

  1. quando viene colpito da una palla prima che essa colpisca il terreno o un’altra struttura o superficie fissa che si trovi all’esterno del campo di gioco;
  2. in seguito ad un attacco che è stato bloccato. La “Palla Presa” è l’azione con cui un giocatore blocca un attacco dell’altra squadra prima che la palla colpisca il terreno o qualsiasi altra parte che si trova all’esterno dell’area di gioco;

 

Time out

E’ consentito un Time Out per squadra ad ogni game, della durata massima di 30 secondi, in cui potranno avvenire le sostituzioni.  Solo durante il time out potranno essere effettuate le sostituzioni. Un giocatore che è stato sostituito, non può a sua volta rientrare in campo e sostituire altri giocatori per quel game.

 

 

Il  Torneo si svolgerà in un unico girone all’italiana.

 

La classifica verrà stilata in base a quanto segue:

  • per ogni match vinto verranno assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 punti alla squadra perdente;
  • la squadra con più punti avrà sempre posizione più elevata
  • nel caso di più squadre a pari punti verranno effettuati degli scontri con eliminazione diretta.
  • La squadra vincitrice verrà premiate a fine serata dallo staff del We All Rock Festival!